Lokalen Aktionsgruppe Eisacktaler Dolomiten

Viaggio di studio nel territorio del GAL Langhe-Roero – Provincia di Cuneo

I due Gruppi di Azione Locale (GAL) Eisacktal Dolomiten e Wipptal hanno intrapreso all’inizio di maggio un’interessante escursione nel territorio del GAL Langhe-Roero, in Provincia di Cuneo, in Piemonte. L’area del GAL Langhe Roero si estende dall’Alta Langa attraverso la Bassa Langa fino al Roero e comprende oggi 80 comuni con una superficie di 1.040,67 km² e 98.657 abitanti.

Dal 2 al 4 maggio, i due GAL hanno esplorato congiuntamente diversi progetti LEADER sul tema di Slow Food ed il turismo sostenibile. Slow Food è un grande movimento internazionale fondato nel 1986 che si batte per il diritto di godere di un cibo buono, pulito e giusto per tutti.

I membri del GAL hanno avuto modo di conoscere da vicino l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, la Banca del Vino di Pollenzo e l’azienda agricola Ghiomo. Il secondo giorno il programma prevedeva visite a diverse aziende turistiche e agricole locali, tra cui il caseificio aziendale “Tumin del Mel”, gli Antagonisti Gipsy Brewers di Melle e la cooperativa agricola Valverbe. L’ultimo giorno si è svolto uno scambio con i responsabili del GAL Langhe-Roero e dell’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, seguito da una visita al “Museo del Tartufo di Alba”.

Ci trovate anche su Facebook e Instagram

 

 

Hier investiert Europa in die ländlichen Gebiete
ELER FEASR
Provinz Bozen
Leader
GRW

L’Europa investe nelle zone rurali