Nessuna offerta trovata

Ci dispiace, ma al momento non siamo in grado di presentarvi un’offerta. Questa situazione può comunque cambiare rapidamente. Non esitate perciò a visitare prossimamente di nuovo la nostra pagina delle offerte. Potete anche sempre contattarci direttamente con la vostra richiesta personale.

Lokalen Aktionsgruppe Eisacktaler Dolomiten

Ampliamento del Sentiero dei Cacciatori a Rodengo

Il Sentiero dei Cacciatori (Jägersteig), nel comune di Rodengo, conduce da Castel Rodengo nella frazione di Villa verso Rio di Pusteria seguendo la gola della Rienza. Il nome del sentiero ne testimonia l’origine storica: era infatti usato dai Conti di Wolkenstein-Rodenegg per raggiungere i loro territori di caccia.

In ragione del pessimo stato in cui ormai si trovava, il Sentiero dei Cacciatori è stato recentemente sottoposto ad alcuni interventi di ripristino. Ora il primo tratto del tracciato, stretto e ripido, è diventato un sentiero escursionistico facilmente percorribile: alcuni tratti corti del sentiero esistente sono infatti stati ampliati e modificati, tra l’altro livellandone leggermente la pendenza. Inoltre è stato costruito un nuovo ponte pedonale in zona Torggraben.

Al fine di collegare il sentiero con la zona residenziale e la zona sportiva Torggraben nella frazione di Villa, è stato realizzato un nuovo tratto della lunghezza di 150 metri. Questo tratto ripido è stato progettato in modo tale da facilitare la salita al paese. Questi lavori di ripristino e ampliamento hanno quindi permesso di creare anche un collegamento tra le frazioni di Villa e San Paolo, oltre a quello tra il Sentiero dei Cacciatori e il percorso escursionistico intercomunale che porta a Rio di Pusteria.

Ente promotore del progetto: Ispettorato Forestale Bressanone

Hier investiert Europa in die ländlichen Gebiete
ELER FEASR
Provinz Bozen
Leader
GRW

L’Europa investe nelle zone rurali